Il sito web di Amadori vince il premio WWW 2012 del Sole 24 Ore

Il sito web di Amadori vince il premio WWW 2012 del Sole 24 Ore

Si è piazzato al primo posto nella categoria “Website”, risultando il sito italiano più apprezzato - 11 febbraio 2013

Un riconoscimento prestigioso per Amadori, azienda leader nel settore agroalimentare italiano: il sito www.amadori.it si è aggiudicato il premio WWW 2012 del Sole 24 Ore per la categoria “Website”, risultando il sito italiano in assoluto più apprezzato.

Il sito, realizzato dalle agenzie Van Gogh e Tecla, è nato con l'obiettivo di avvicinare la marca Amadori alle persone, "ritagliando su misura" l'esperienza di navigazione, come mostra metaforicamente la scelta grafica del filo e della stoffa, ed è espressione del lavoro congiunto di Marketing Strategico e Trade Marketing, Comunicazione Corporate e IT di Amadori.

L'utente, accedendo al sito, può selezionare gli argomenti in funzione della scelta editoriale dell'azienda, oppure può dichiarare se è consumatore, professionista o blogger/giornalista, o ancora indicare i suoi interessi, scegliendo tra le categorie ”Azienda”, ricette di “Cucina”, oppure ”Intrattenimento”. In funzione delle scelte, l'ordine dei contenuti si articola dinamicamente all'interno del sito per offrire un’esperienza personalizzata: sebbene l'offerta dei prodotti Amadori si rivolga alle masse, l’obiettivo è quello di instaurare un rapporto individuale molto forte con l’utente, fatto sia di fruizione sia di raccolta di feedback.

Da qui nasce l’integrazione con i social network più diffusi, e la disponibilità a dar spazio anche a ricette inviate da persone esterne all'azienda (blogger e non solo), a fianco delle ricette proposte da chef aziendali o prodotte dai dipendenti (gli “Amadori Peopoll”).

Il sito è stato pensato per dare un supporto immediato ai buyer e ai clienti trade: dichiarandosi come “professionisti” in homepage, essi possono accedere al catalogo di prodotto e ottenere informazioni tecniche sugli articoli. La funzionalità è riproposta per i giornalisti e i blogger: il sito dà accesso alla sala stampa e mette in risalto le ultime novità dell’azienda.

Molto forte anche l’aspetto dell’intrattenimento, con tante iniziative che ruotano attorno a video e a prodotti in modalità “Gamification”. Ne è un esempio il gioco Dov'è Francesco Amadori, che permette di raccontare la filiera integrata Amadori, vero aspetto differenziante dell'azienda attraverso la ricerca di Francesco Amadori che continua a essere attivo in azienda con una agenda ricca di impegni che lo spostano da un reparto all'altro della filiera. Ancora, le Amadorabili Ricette sono una websitcom che racconta le sorti di un giovane che, appena lasciato dalla fidanzata, si ingegna in cucina per recuperare l'appetito… e l'amore. Entrambi i giochi prevedono una forte interazione con l'utente per sbloccare le scene successive, raccogliere punti e vincere premi.

Premio WWW Sole 24 Ore ad Amadori

  • SCARICALO