Il Presidente del Consiglio Matteo Renzi in visita da Amadori

Banner Image
18 gennaio 2022

Incontro con i dirigenti e breve visita in stabilimento a San Vittore di Cesena - 17 Maggio 2014

Un tour de force in Romagna davvero impegnativo per il presidente del Consiglio Matteo Renzi, che nonostante i numerosi appuntamenti in agenda, il 17 maggio ha voluto far tappa anche presso lo stabilimento Amadori a San Vittore di Cesena.
Una visita veloce, ma molto significativa: Renzi è arrivato in azienda intorno alle 10, è entrato direttamente nel piazzale delle spedizioni accolto da Francesco, Flavio e Denis Amadori, si è fermato in sala per incontrare i dirigenti e conoscere meglio l’azienda, poi si è recato in stabilimento per una breve visita e per fare un saluto agli operai al lavoro.
“Conoscenza, competenza e coraggio delle scelte”: queste le qualità che Flavio Amadori ha suggerito a Matteo Renzi, in risposta alla domanda “cosa chiedete al Presidente del Consiglio?”.
La visita si è conclusa con uno scambio di battute con i dirigenti e con la consegna di un dono, una tela di Tonino Guerra, simbolo della nostra terra di Romagna, che, ha promesso Renzi, “certamente porterò a Palazzo Chigi”.
Il premier è rimasto molto colpito dalla realtà di Amadori, tanto che il giorno seguente, durante la trasmissione “Bersaglio Mobile” condotta da Enrico Mentana su La 7, ha citato Amadori tra le aziende “che ce la fanno”, come modello ed esempio da seguire per la ripresa del nostro Paese.

Back to Top

Iscriviti!

×