Il nuovo Stabilimento Lavorazione Pollo di Cesena

Il nuovo Stabilimento Lavorazione Pollo di Cesena
Il nuovo Stabilimento Lavorazione Pollo di Cesena

La nuova “Sala Taglio”, operativa da settembre 2017 innova i processi produttivi grazie a tecnologie all’avanguardia e migliora in maniera radicale gli ambienti di lavoro. Un investimento di 45 milioni di euro, con 18 linee di produzione e oltre 400 lavoratori impiegati. Il primo tassello di una nuova era per la nostra sede principale di Cesena e un centro produttivo tra i più innovativi nel settore avicolo a livello europeo.

Continuiamo a investire per incrementare l’efficienza delle diverse fasi produttive, con particolare attenzione a operare in contesti sempre più innovativi e tecnologici. Punta di diamante dei nostri investimenti è il nuovo Stabilimento di Lavorazione Pollo a San Vittore di Cesena.
 
La nuova “Sala Taglio”, operativa da settembre 2017 è il primo tassello di una nuova era per la nostra sede principale e un centro produttivo all’avanguardia nell’industria alimentare a livello europeo. Il nuovo Stabilimento è il risultato di un moderno approccio al design dei processi e alla progettazione industriale. L’architrave del sistema è la digitalizzazione diffusa: le 18 linee di lavorazione sono realizzate con impianti pensati per essere interconnessi fra loro, generando quantità di Big Data utili ad attuare piani di miglioramento continuo e a creare interazione in tempo reale con la supply chain.
 
L’utilizzo della rete permette di controllare e intervenire, in maniera digitale, sui processi di lavoro, per trarne sempre il massimo vantaggio in termini di produttività, qualità, benessere dei lavoratori e ottimizzazione nell’utilizzo delle risorse energetiche.
 
Un moderno approccio di design dei processi, in ottica industria 4.0, che reca diversi benefici operativi in quanto a flessibilità, velocità, produttività ed affidabilità.
 
Il nuovo Stabilimento rappresenta un’eccellenza anche per i lavoratori: l’aumento degli spazi fra linee produttive e il miglioramento ergonomico delle postazioni, definito in accordo con l’unità EPM del Politecnico di Milano, ne fanno una best practice del settore.
 
“Sala Taglio”, alcuni numeri:
 
- 04.09.2017: inizio attività operative
- 45 milioni di euro di investimenti complessivi
- 5 anni fra progettazione ed esecuzione
- 25 tonnellate/ora di materia prima lavorata
- 18 linee di produzione
- 420 lavoratori impiegati