Azienda Amadori

Azienda Amadori

Fondata nel 1969 a San Vittore di Cesena (FC), Amadori oggi è uno dei principali leader nel settore agroalimentare italiano. Specialista nel settore avicolo, ha una quota di mercato intorno al 30% sul totale carni avicole in Italia e può contare sulla collaborazione di oltre 7.600 collaboratori.
Il fatturato di Amadori nel 2017 ha raggiunto i 1.208 milioni di euro.
Amadori si distingue sul mercato per la gestione integrata della propria filiera, formata da: 6 mangimifici, 7 incubatoi, oltre 800 allevamenti sia di proprietà che in convenzione, 6 stabilimenti di trasformazione alimentare, 19 centri di distribuzione fra filiali e agenzie e 3 piattaforme logistiche, che garantiscono una distribuzione capillare su tutto il territorio nazionale

La filiera integrata fa la differenza

Alla base del nostro successo c’è la decisione di gestire direttamente l’intera filiera integrata. Questa scelta consente un controllo approfondito e certificato di tutte le fasi produttive: dalla selezione delle materie prime, alla gestione dei mangimifici, degli incubatoi, degli allevamenti di riproduzione e accrescimento, degli stabilimenti di trasformazione e confezionamento e della piattaforme di distribuzione.

Tradizione e innovazione

Solide radici e sguardo rivolto al futuro: ecco ciò che contraddistingue Amadori sul mercato. La nostra squadra di professionisti, con passione ed esperienza, propone soluzioni gastronomiche innovative e lavora ogni giorno per garantire ai consumatori prodotti buoni, freschi e di qualità certificata.

I numeri parlano di noi

Amadori è presente sul mercato italiano con:

  • 6 mangimifici;
  • 7 incubatoi;
  • 6 stabilimenti di trasformazione e lavorazione;
  • 19 centri di distribuzione in tutta Italia, tra filiali e agenzie;
  • 3 piattaforme logistiche primarie;
  • oltre 800 allevamenti sia di proprietà che in convenzione;
  • oltre 7.600 lavoratori, a cui si aggiungono oltre 350 agenti, gli allevatori presenti negli oltre 800 allevamenti del sistema Amadori, i trasportatori delle oltre 360 aziende di trasporto che lavorano per noi, oltre ad un notevole indotto lavorativo che si crea lungo tutta la filiera.

Amadori oggi in Italia - Cartina

  • SCARICALO