Amadori, al via i Centri estivi: formazione e divertimento "firmati" Artexplora a Cesena, Santa Sofia e Mosciano S. Angelo

Banner Image

Investimento di 300mila euro da parte del Gruppo, che rafforza il suo impegno per lavoratori e comunità locali. Cesena, 6 giugno 2022

Questa mattina ha aperto le sue porte a San Vittore di Cesena il Centro Estivo Amadori realizzato in collaborazione con Artexplora, che fino al 29 luglio accoglierà 95 bambini da 3 a 14 anni, figli di dipendenti della sede cesenate dell’azienda e bambini e ragazzi della città.

All’inaugurazione hanno partecipato il Vicesindaco e Assessore ai lavori pubblici e sport di Cesena, Christian Castorri, l’Assessora comunale ai Servizi per le persone e le famiglie Carmelina Labruzzo, il Comandante dei Carabinieri di San Carlo di Cesena, Lgt. Alessandro Turchetti e la Presidente dell’Associazione Fiadda Barbara Righi. Ospite speciale, il campione di arrampicata Ludovico Fossali. Per il Gruppo Amadori erano presenti Fabio Bernardi, Direttore Centrale Sviluppo Organizzativo, e Fabio Simoncini, Direttore dello stabilimento i cui dipendenti potranno iscrivere a tariffe agevolate i propri figli al Centro estivo.

300mila euro il valore destinato dal Gruppo cesenate a questo progetto che, oltre al rinnovo della collaborazione con Artexplora, che da anni segue l’attività su Cesena, vede l’affidamento allo stesso team di educatori dei centri di Santa Sofia (FC) e Mosciano S. Angelo (Teramo), nei pressi degli altri due principali stabilimenti produttivi, in cui saranno ospitati fino a 40 bambini per località a settimana, sia figli di dipendenti che di famiglie del territorio.

Un sostegno che ha permesso di realizzare tre Centri in grado di assicurare formazione e divertimento di alta qualità a tariffe vantaggiose, e di operare in piena sicurezza, pur in un contesto meno complesso rispetto ai due anni passati. Il format educativo Artexplora, come sempre ricco di novità, è caratterizzato da un tema che accompagnerà l’intera l’attività durante le 8 settimane di apertura.

“Quest’estate si va ‘In Scena’! - ha raccontato Lara Cavalli, Coordinatrice pedagogica Artexplora. Il concetto in realtà è l’acronimo delle parole Idee, Natura, Sport, Colori, Energy, Note, Art: bellezza ed eccellenza sono motori creativi per scoprire il mondo ed esserne parte fin da piccoli. Il programma prevede di caratterizzare ogni settimana con uno sport, un colore e un artista differenti, che guideranno alla scoperta della bellezza, dei segreti della natura e del gioco di squadra. I ragazzi, insieme a ospiti speciali come il campione Ludovico Fossali, giocheranno con diverse forme d’arte, tradizionali e moderne, per raccontare storie fantastiche. Ognuno, alla fine della settimana, realizzerà un proprio ‘diario d’artista’ e di viaggio, collaborando anche alla realizzazione di una vera e propria rivista multimediale.”

Dopo due anni di pandemia e in un momento di forte instabilità internazionale, il Centro Estivo Artexplora vuole essere ancora di più un’occasione preziosa per ogni bambino di vivere un ambiente sereno, divertente, ricco e stimolante. Un Centro inclusivo, che ospiterà giovani con fragilità e alcuni piccoli provenienti dall’Ucraina, in un contesto volto a promuovere il valore dello stare insieme. Insieme al team di professionisti Artexplora, il Centro vedrà anche la presenza, nelle vesti di giovani educatori volontari, di ragazze e ragazzi delle scuole superiori di Cesena e, da quest’anno, accoglierà ragazze non udenti dell’Associazione Fiadda, con percorsi di socializzazione e creatività dedicati.

Per maggiori informazioni: www.artexplora.it

 

Back to Top

Iscriviti!

×