Link copiato negli appunti

Salute e sicurezza

L’attenzione verso le persone, in tutta la filiera

La sicurezza e la salute dei lavoratori sono in cima alle priorità di Amadori. L’approccio al miglioramento continuo del sistema di gestione è applicato a diversi livelli: strutturale, organizzativo, sanitario e formativo.

Amadori_Persone-fattenzione-verso-le-persone

Un miglioramento continuo del sistema di gestione

La politica aziendale integrata lavora per migliorare l’organizzazione, eliminare le fonti di pericolo, ridurre i rischi e le malattie professionali, garantire formazione e addestramento di tutto il personale, promuovendo una cultura della prevenzione.

Per gestire al meglio gli aspetti legati alla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, tutti gli stabilimenti di trasformazione alimentare hanno implementato, su base volontaria, sistemi di gestione della salute e sicurezza dei lavoratori, certificati in conformità alla normativa ISO 45001.

Evitare gli infortuni e le malattie professionali

Per identificare i pericoli e quantificare i rischi connessi alle attività svolte negli stabilimenti aziendali, ogni infortunio viene accuratamente analizzato, allo scopo di individuarne la causa e adottare tempestivamente le necessarie misure correttive, affinché l’evento non possa ripetersi. Vengono svolte attività sistematiche di analisi anche dei near miss (mancati infortuni).

Per evitare l’insorgere di diverse tipologie di malattie professionali, abbiamo investito sull’automazione e meccanizzazione di compiti particolarmente gravosi, sia negli stabilimenti che negli allevamenti, e su miglioramenti organizzativi quali pause finalizzate al miglioramento del recupero, rotazioni su compiti lavorativi differenziati e lavoro a giorni alterni.

In queste pagine c’è il racconto di un anno di grande impegno.

Una parte importante di un percorso che ci permetterà di crescere in maniera ancor più consapevole, responsabile e attenta.

Leggi il report di sostenibilità
Raggruppa 1269